GiovaniTerritorioEsciEVivi

 

La sezione "Esci & Vivi" è il risultato del progetto Giovani & Territorio realizzato da AREGAI e la cooperativa ORSO, finanziato dalla Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione CRT. 

È in corso la richiesta di finanziamento per un nuovo progetto, ma l'aggregazione e l'attivazione dei giovani residenti nei piccoli comuni monferrini sta già avendo luogo. L'animazione iniziale ha coinvolto circa 70 giovani di cui: 10 hanno conseguito il patentino professionale di "Accompagnatore naturalistico" e altrettanti 10 sono diventati "Tecnici di progettazione di eventi sostenibili".

Dalla creatività dei ragazzi è nato il format MONFERRATO SOTTO SOPRA messo a disposizione dei comuni e delle associazioni locali che vogliono partecipare alla creazione di benessere sul territorio secondo le logiche della sostenibilità.

Lo scopo è:

  • arricchire gli eventi già in programma sul territorio per rendere sempre più coinvolgente l’esperienza turistica in Monferrato;
  • dare l’opportunità ai giovani di inserirsi nel mercato del lavoro con le loro capacità di facilitare la collaborazione e diffondere la cultura del benessere sostenibile
  • rendere aziende, amministratori, cittadini e turisti … tutti protagonisti della produzione di valore del patrimonio territoriale.

Il format è già stato applicato:

 

Scopri chi esporrà le proprie fotografie in una mostra personale a New York 

nel ristorante SAN CARLO OSTERIA PIEMONTEhttp://www.sancarlonyc.com/

 

La premiazione avverrà sabato mattina 21 ottobre, durante l'evento "officina dei Sensi" del

FESTIVAL DEL TURISMO RESPONSABILE IT.A.C.A.

http://www.festivalitaca.net/programma-2017/ - organizzato in Monferrato da La Confraternita degli Stolti

in uno dei luoghi più suggestivi del Monferrato, il Sacro Monte di Crea (sito UNESCO).

 

Un innovativo sistema di valutazione partecipato della sostenibilità dell'evento e dei fotografi.
Per essere tutti protagonisti della valorizzazione del territorio.

 

Hanno fatto parte della Giuria Tecnica, secondo i 5 valori LICET (per approfondire clicca qui):

 

Ilenio Celoria - per l'esperienza nel campo della fotografia e per rappresentare il valore del LEGAME CON IL TERRITORIO

Nato a Casale Monferrato (AL) nel 1971. Dopo la laurea in Architettura presso l’Università di Genova inizia a dedicarsi all’insegnamento ed alla ricerca in ambito fotografico. Ha insegnato Didattica della rappresentazione per immagini alla SSIS dell’Università di Genova, Fotografia e Fotografia digitale presso l’Accademia di Belle Arti di Sanremo, Laboratorio di Didattica dell’educazione all’immaginepresso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Genova. Dal 2001 insegna Tecnica fotograficaall’Istituto Leardi di Casale Monferrato ed è professore a contratto alla Scuola Politecnica di Genova nel Corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale in fotografia. Ha esposto alla Biennale di Venezia, alla Biennale di fotografia di Alessandria, al Museo di Scienze Naturali di Torino, agli Istituti italiani di Cultura a Colonia e Vienna, in gallerie di diverse città italiane e straniere. È membro del Comitato Tecnico dell’Ecomuseo della Pietra da Cantoni.

 

Max Biglia - per la sua creatività, come si vede nella sua libera presentazione qui sotto, e per rappresentare il valore dell' INNOVAZIONE E DEL MIGLIORAMENTO

"Il mio nome è Max, ciò che rimane di un uomo parlandone da vivo mentre mi sforzo di essere tra, nei e sui, aprendo il tempio tra le tempie e raccontandomi provocatoriamente come creatura di grande passione. Né meglio, né peggio ma diverso, dove la follia tenta di emerge da questa polvere di banalità. Una partenza, il viaggio, l'attesa; da vicino e da lontano, nelle mie scarpe ho detto cose e sono stato in silenzio.

Su consiglio dei mie vecchi porto sempre con me la maglietta della salute, un libro per il sapere, colori, qualche paura e un bel pensiero con la schiena dritta. Esperienze, incontri e opportunità, a oggi, mi occupo di comunicazione e creatività nel mondo del design e della moda; gongolo ricercando memorie, tradizioni e mondi differenti, per evitare la deriva dell’oblio e per nutrire quello che sarà il futuro, a mio modo, ci provo".

 

Efrem Bovo - per la sua relazione con il mondo economico e per rappresentare il valore della COMPETITIVITÀ E CORRETTEZZA

Ph.D., sociologo, giornalista, professionista nel settore delle Relazioni Pubbliche e Internazionali, ha iniziato la sua attività nel mondo della comunicazione al quotidiano Avvenire. Presidente del Gus, Gruppo Giornalisti Uffici Stampa, del Piemonte, gruppo di specializzazione della Fnsi. Con la Nordind, gli insediamenti produttivi nel Vercellese,ha contribuito all’apertura di 43 imprese e la crezione di 980 posti di lavoro. È stato docente dal 2007 al 2011 di Marketing e di Comunicazione allo IED (Istituto Europeo di Design) di Torino, è condirettore del Laboratorio sull’Incidentalità Stradale presso la IULM di Milano. Per il sistema Confapi ha sviluppato gli Stati Generali della Piccola e Media Impresa (PMI). Dal giugno 2013 porta avanti piani di sviluppo in Marocco per le imprese italiane. Dal 2014 si occupa dei piani di sviluppo PEI (Parchi delle Eccellenze Italiane) in Cina. Dal giugno 2015 coordina i lavori della Camera di Commercio Italia Repubblica Ceca.

 

Silvia Vercelli - per la sua formazione come curatrice nell'ambito della fotografia e per rappresentare il valore della ECO-SOSTENIBILITÀ

Nasce nel 1989 a Torino, dove attualmente vive e lavora. Architetto di formazione, si specializza presso la Fondazione Fotografia di Modena come curatrice nell’ambito della fotografia. Al momento lavora come libero professionista e dal 2015 ha avviato con il fotografo Andrea Simi “Revisioni”, un progetto in più capitoli sulla rilettura contemporanea degli archivi attraverso la fotografia e la pratica artistica in genere. Nel 2017 ha curato con Andrea Simi la mostra “Tina Mazzini Zuccoli. ReVisioni di un archivio fotografico” presso la Fondazione Fotografia di Modena nel contesto del Festival di Fotografia Europea di Reggio Emilia.

 

Consolata Plantone - per la sua attenzione ai particolari nella comunicazione e nella vita sociale e per rappresentare il valore TUTELA DELLE PERSONE
 

Consulente e formatore in Marketing Sostenibile, Innovazione e Comunicazione Visiva. Dopo i master in Industrial & Visual Designer presso la Scuola Politecnica di Design SPD di Milano, ha conseguito il master in Comunicazione Multimediale e, successivamente, la specializzazione in Tecnico Superiore per la conservazione e promozione turistica dei beni culturali ed ambientali. Da 30 anni lavora nel campo della Comunicazione Visiva e Marketing per Aziende, Associazioni ed Enti di portata provinciale, regionale, nazionale ed internazionale. Sorda dalla nascita, questo le ha permesso di fare della vista il suo punto di forza per compensare la sensorialità mancante.

 

CacciaFotografica1

 

Pagina Facebook dell'evento  -    Regolamento del concorso e modulo di iscrizione -  Torna alla pagina Giovani & Territorio

ASSOCIATI AD AREGAI

link socio

I nostri Progetti

gif animata progetti

Scopri chi usa LICET®

gif animata motore

EVENTI AREGAI

benessere1a
bezzo1a

I 5 valori LICET®

link come

Misura le tue azioni sostenibili, fai il test LICET®

TEST