La Salute a Tavola – Cena Didattica – Dronero (CN) – IT

Il Menu LICET® dell’Alberghiero di Dronero: Un Esempio di Cucina Sostenibile Guidata dai 5 Valori LICET®

Nel panorama culinario contemporaneo, la sostenibilità e l’innovazione hanno assunto un ruolo centrale, e il Menu LICET® dell’Alberghiero di Dronero si erge come un esempio virtuoso che incarna i cinque valori fondamentali del modello LICET®. Questo menù, parte di un programma di prevenzione promosso dalla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) per incentivare uno stile di vita sano, è stato ideato con la partecipazione attiva degli studenti dell’Alberghiero di Dronero, sotto la guida esperta della nutrizionista Barbara Giordano, consigliere di Aregai.

Il risultato è una fusione magistrale di gusto, sostenibilità e innovazione, che abbraccia il territorio locale, promuove la competitività economica e garantisce la tutela della salute dei commensali. Un’esperienza culinaria eccezionale mirata al benessere a lungo termine.

Le linee guida fornite agli studenti comprendevano l’utilizzo di frutta e verdura di stagione, l’impiego di cereali diversi da quelli tradizionalmente utilizzati e l’inclusione di legumi e alimenti spesso trascurati nelle nostre abitudini alimentari quotidiane.

Ecco dunque il menù:

  • Antipasto: Gelatina di porri al pesto di salvia con chips di finocchi, rape e carote.
  • Primi: Saltimbocca con farina di castagne e ripieno di mele e nocciole, serviti con salsa di zucca, accompagnati da vellutata di barbabietole e riso con broccoli.
  • Secondi: Bagna caôda su sfoglia di cavoli e patate, accompagnata da quenelle di legumi.
  • Dolci: Aspic di frutta di stagione e crema di cachi con ripieno di mandorle.

L’approccio seguito ha abbracciato i cinque valori fondamentali:

Legame con il Territorio, la Cultura e la Comunità Locale (L):
Questo menù è stato sviluppato in collaborazione con gli studenti dell’Alberghiero di Dronero, che hanno creato piatti ispirati alla ricca tradizione culinaria della Valle Maira, famosa per la sua Via degli Acciugai e la produzione di sale. L’attenzione dedicata agli ingredienti locali e di stagione stabilisce un solido legame con la comunità locale.

Innovazione e Miglioramento Continuo (I):
Gli aspiranti chef hanno sapientemente mixato ingredienti insoliti con le tradizioni culinarie locali, creando piatti unici. Un esempio lampante è la gelatina di porri al pesto di salvia con chips di finocchi, un antipasto che sorprende con sapori e consistenze sorprendenti. Inoltre, la semplicità delle preparazioni incoraggia i commensali a sperimentare queste ricette a casa, promuovendo un costante miglioramento delle loro abitudini alimentari.

Competitività, Correttezza e Sostenibilità Economica (C):
La sostenibilità economica, terzo valore LICET, è un pilastro del Menu LICET dell’Alberghiero di Dronero. La farina di castagne, da sempre un elemento chiave nella dieta delle comunità di montagna, rappresenta un esempio eloquente di come l’utilizzo di ingredienti locali e di stagione contribuisca a mantenere i costi sotto controllo, senza compromettere la qualità dei piatti. La riduzione degli sprechi alimentari e la flessibilità del menù nell’accomodare esigenze dietetiche, inclusi celiaci, vegetariani e vegani, dimostrano un impegno tangibile verso la competitività e l’equità nei confronti dei clienti.

Ecologia e Sostenibilità Ambientale (E):
Tutte le verdure e la frutta utilizzate sono di stagione e provenienti da produzioni locali. Gli studenti hanno adottato un approccio ecologico anche nella preparazione dei piatti, utilizzando ogni parte degli ingredienti, inclusi i porri con le loro barbe, riducendo al minimo gli sprechi. Inoltre, i sapori pieni dei piatti sono il risultato della qualità intrinseca degli ingredienti di stagione, evitando l’uso di esaltatori di sapidità. Il Menu LICET dell’Alberghiero di Dronero è un modello tangibile di impegno per la sostenibilità ambientale, rispecchiando il quarto valore LICET. L’utilizzo di ingredienti locali e di stagione contribuisce a ridurre l’impatto ambientale associato al trasporto di prodotti a lunga distanza. L’adozione di bottiglie di vetro per l’acqua proveniente da fonti vicine riflette l’attenzione verso la riduzione delle plastiche monouso. L’offerta di tisane aperitive e digestive come alternativa alle bevande alcoliche contribuisce ulteriormente a un approccio sostenibile all’alimentazione.

Tutela delle Persone, Salute e Sicurezza (T):
La tutela della salute e della sicurezza, quinto valore LICET, riveste un’importanza fondamentale nel Menu LICET dell’Alberghiero di Dronero. Gli ingredienti freschi, locali e di stagione promuovono una dieta equilibrata e nutriente. La scelta di offrire un solo bicchiere di vino da degustare, piuttosto che eccedere, risponde alla consapevolezza del legame tra l’abuso di alcol e il rischio di sviluppare il cancro.
Il menù è adatto ai celiaci senza alcuna modifica, mentre per vegetariani e vegani, è sufficiente escludere la bagna caôda. Inoltre, la semplicità delle preparazioni rende il menù accessibile anche per i cuochi.

Durante la cena, esperti come la biologa nutrizionista Barbara Giordano e la psicologa Nicoletta Serraino condivideranno preziose informazioni sulla salute e il benessere, educando i commensali a compiere scelte alimentari consapevoli per una mente sana e un’alimentazione equilibrata anche nella vita di tutti i giorni.

Questa proposta culinaria celebra la cultura locale, promuove l’innovazione, garantisce la sostenibilità economica e ambientale e tutela la salute delle persone. Un autentico esempio di come la cucina possa divenire una forza positiva nella promozione di uno stile di vita sano, sostenibile e gustoso.

 

Label Licet per l'evento La Salute a Tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lavori simili

#Colazione Monferrina al Comune di Sala Monferrato

A Bit of History

Time in Jazz